Roma Branch - G.A. Roma Montagnola
Roma Branch - G.A. Roma Montagnola
Previti Rosario - Istruttore Marco Balvetti
3° Dan Chukenshi
-
1989
gruppo aggregato a Roma Branch
-
-
-
-
-

Informazioni

 

21

 

Shorinji Kempo Roma Branch – G.A. Roma Montagnola

c/o palestra Poggio Ameno Sporting Club
Via Poggio Ameno, 30 – 00147 Roma

 

Giorni : Lunedì – Mercoledì – Venerdì

ORARI

17.00 – 18.00 bambini (6-12 anni)

 19.00 – 20.30 ragazzi/adulti

 

Giorni : Martedì – Giovedì

ORARI

17.00 – 18.00 bambini (6-12 anni)

 

 

 

A quindici anni, nel 1989, decisi che volevo praticare una qualche arte marziale.

Cominciai a guardarmi intorno, ma non riuscivo a trovare una disciplina che mi soddisfacesse a pieno: volevo fare sia tecniche con pugni e calci che con leve e proiezioni, mi piaceva l’idea di usare un’arma, ma non mi piacevano quelle troppe sportive, troppo votate alla performance di gara.

Inoltre avevo già all’epoca sviluppato un certo interesse per le filosofie orientali e volevo che ci fosse un indirizzo etico nella pratica di un’arte marziale.

Dopo una ricerca su riviste di settore, scoprii parlando con degli amici che c’era un’arte marziale, insegnata non distante da casa mia, dove sembrava che tutto quello che stavo cercando coesistesse in un’unica arte: Shorinji Kempo.

Andai così a vedere qualche allenamento e a parlare col maestro, il sensei Rosario Previti e da subito capii che era esattamente quello che stavo cercando, anzi anche qualcosa in più.

IMG 20210403 WA0020Sensei Previti mi spiegò che lo Shorinji Kempo era una disciplina pensata per aiutare le persone a svilupparsi, a divenire ogni giorno migliori in un percorso verso una perfezione che, se da un lato non è possibile raggiungere, dall’altro è il miglior sprone per cercare di essere sempre migliori e per poter aiutare gli altri, attraverso l’esempio, a fare altrettanto, innescando dei circoli virtuosi che possono modificare il tessuto sociale in cui siamo inseriti.

Questa prospettiva è stata forse il motore più potente che potesse donarmi sensei Previti, trasformando lo Shorinji Kempo in un banco di prova per poter sviluppare le mie attitudini e poi fare altrettanto anche in altri ambiti: in poche parole, lo Shorinji Kempo attraverso il mio maestro mi ha insegnato ad imparare, che tutto può essere imparato e che l’unico nostro limite siamo solo noi stessi; mi ha fatto vedere come perseguire i successi facendo tesoro delle sconfitte.

Successi e sconfitte da quel lontano giorno si sono susseguiti numerosi.

IMG 20210403 WA0021Grazie al mio impegno e alla mia costanza sotto la sua guida, sono riuscito facilmente a qualificarmi per i mondiali del ‘93, dove ho conseguito l’Excellence Award e successivamente mi sono classificato primo agli Europei del ‘95 e del ‘99.

Esami e gare non sono più finiti e il mio impegno nell’ambito dello Shorinji Kempo mi ha portato a lavorare per la Federazione come traduttore, aiutando nell’organizzazione di eventi e corsi, cercando di trasmettere quanto il mio maestro mi ha insegnato anche ai compagni di dojo.

IMG 20210403 WA0022Lo sbocco naturale di tanti anni di pratica è stato quindi quello di aprire dei miei turni, dedicandomi in particolar modo agli allievi più giovani ed anche ai più sfortunati.

Ad oggi, le mie medaglie di cui vado più fiero hanno nome e cognome e sono gli allievi che vedo scontrarsi con le stesse difficoltà che incontrai io agli inizi.

Ritenendo che lo Shorinji Kempo sia una meravigliosa metafora per l’apprendimento tout court, ho allargato i miei corsi anche a chi nella vita è partito da posizioni più svantaggiate, motivo per cui nel mio gruppo ci spendiamo con passione affinché tutti possano progredire insieme, incluse persone con disagi economici, sociali e con disabilità psichiche e fisiche, coscienti che la pratica costante può aiutare moltissimo quelle persone che, a prima vista, non sembrano trovare il bandolo della matassa, dedicandoci soprattutto ad un percorso di inclusione, coscienti del fatto che tutti possono sempre imparare qualcosa da tutti.

 

 

Curriculum

Partecipazioni Sessioni ufficiali di studio 
Data Descrizione Sessione Ufficiale Luogo Nazione
mag-92 Italian National Gasshuku "Italia   92" Linguaglossa (CT) Italia
mag-93 Italian National Gasshuku "Roma   93" Anzio (Roma) Italia
set-93 International Taikai 93 Osaka Giappone
set-93 International Study Session Tadotsu Giappone
mar-94 Italian National Gasshuku "Milano   94" Milano Italia
giu-94 European Taikai 94 London Gran Bretagna
mag-95 Italian National Gasshuku "Messina 95" Messina Italia
giu-96 Italian National Gasshuku Norcia (PG) Italia
giu-99 Italian National Gasshuku Norcia (PG) Italia
lug-99 BSKF 25° Anniversary and 3° European   Taikai London Gran Bretagna
apr-00 Italian National Gasshuku Varazze (SV) Italia
mag-03 Italian National Gasshuku Casale Monferrato (AL) Italia
apr-18 Italian National Gasshuku “Italia 2018” Casale Monferrato Italia
ott-18 Swedish National Gasshuku 2018 Göteborg Svezia
lug-19 European Taikai 2019 Stoccolma Svezia
ott-19 German National Gasshuku 2019 Konigsbrunn Germania
       
       
       
       
       
       
       
       
       
       

Esami

1° Dan
28/12/1994
2° Dan
20/06/2004
3° Dan
17/07/2017
-
-
-
-
-
-
-
-

Contatti

Roma Branch - G.A. Roma Montagnola
...
-
Poggio Ameno Sporting Club
Lunedí/Mercoledí/Venerdí 17 – 18 Bambini, 19 – 20.30 Adulti; Martedì/Giovedì 17 – 18 Bambini
via Poggio Ameno, 30
00147
Roma
-
-
-
-
-

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione